PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

 

 

venerdì 28 DICEMBRE - LUBIANA: ORE 06.30 P.le Cadorna/ore 07.00 P.le Martesana

Incontro con l’accompagnatore ed arrivo nel primo a Lubiana, capitale della Slovenia, per visita guidata della città: città romantica, fortemente europea, piena di vita e sempre in fermento, è dominata dall’alto di una collina dal suo castello. È situata nella piana della Sava, ai piedi delle Alpi Giulie, sulle rive della Ljubljanica ed è attraversata da diversi ponti. Oggi città culturale, industriale e commerciale il cui centro storico è un vero inno al barocco ed al liberty.Cena e pernottamento in hotel. 

 

 

 

 

sabato 29 DICEMBRE – SARAJEVO Prima colazione in hotel. Partenza in direzione di Sarajevo, capitale della Bosnia Erzegovina. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo nel pomeriggio e tour panoramico della città con guida locale. Sarajevo è luogo d’incontro tra l’Ovest e l’Est del continente europeo: è qui che nel corso dei secoli gli Imperi di Roma, di Venezia ed infine di Vienna hanno confluito le loro culture, religioni e tradizioni. Nella città e, a volte, nella stessa piazza si trovano chiese ortodosse e cattoliche, moschee e sinagoghe a testimonianza della lunga storia del luogo. Camminare per le strade di Sarajevo è come fare un salto nel passato: era il 28 Giugno del 1914 quando l’Arciduca Francesco Ferdinando d’Austria e sua moglie Sofia furono assassinati, attentato che rappresentò la scintilla che fece scoppiare la Prima Guerra Mondiale. In tempi moderni, durante la guerra dei Balcani (1992-1996), la città fu martoriata dalla guerra e stremata da un assedio durato quasi tre anni. Ora Sarajevo sta ritornando alla vita e ad essere protagonista della sua storia.  Al termine cena e pernottamento in hotel.

 

 

 

 

domenica 30 DICEMBRE – BELGRADO Prima colazione in hotel. Proseguimento di visita a piedi di Sarajevo per le strade del Quartiere di Bascasija, centro storico orientale, vero e proprio labirinto di caffetterie, piccoli ristoranti e botteghe artigiane, dove ancor oggi si forgiano oro e ottone per oggetti di filigrana; la via Ferhadija, la strada più elegante in stile mitteleuropeo; il luogo dell’attentato a Francesco Ferdinando. Proseguimento di viaggio verso Belgrado con arrivo in serata. Cena in ristorante tipico e pernottamento.

 

 

 

 

lunedì 31 DICEMBRE – BELGRADO Colazione in hotel e giornata dedicata alla visita guidata della città: nel 1918 divenne capitale del regno di Jugoslavia; nel 1944 capitale della Repubblica di Jugoslavia e, infine,  nel 1992 capitale della Serbia. Agli occhi del visitatore si presenta come una città moderna, centro della vita politica e culturale del Paese, ricca di teatri, gallerie d’arte, musei, con belle spiagge sulle rive dei fiumi Sava e Danubio, che la attraversano, e di grandi parchi immersi nella natura. Durante la visita si potranno ammirare: il Tempio di San Sava, una delle chiese ortodosse più grandi al mondo; la Chiesa di San Marconei nei pressi del Parlamento; il Teatro Nazionale nella Piazza della Repubblica e Piazza Terazije. Pranzo libero. Nel pomeriggio continuazione della visita con la Fortezza di Kalemegdan, il Patriarcato e la Casa dei Fiori, monumento funebre del Maresciallo Tito, Presidente della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia dal 1953 al 1980. Rientro in hotel. Cena e preparativi per il GRANDE VEGLIONE DI  CAPODANNO ( richiedi programma dettagliato) Compass River City boatel con musica dal vivo in esclusiva Travelland. Pernottamento. 

 

 

 

 

martedì 01 GENNAIO: FRUSKA GORA e NOVISAD Colazione in hotel e partenza per la regione della Vojvodina e per il Parco Nazionale di Fruska Gora per la visita dei monasteri di Krusedol e Hopovo. In un territorio lungo 50 km e largo 10, sul monte di Srem Fruška Gora, sono disposti 16 monasteri ortodossi serbi, sorti nel tardo medioevo, complesso storico-culturale unico nel suo genere, che è stato di recente nominato bene culturale di valore eccezionale per la Serbia. Al termine partenza per la visita di Petrovaradin e dell’antica fortezza medievale sul Danubio con magnifica vista sulla città. Pranzo in ristorante tipico e proseguimento di visita per Novi Sad, capitale della provincia della Vojvodina, fondata nel 1694, divenuta la capitale culturale della Serbia meritandosi il soprannome di “Atene di Serbia” dal XIX secolo. Al termine della visita guidata rientro a Belgrado. Cena in ristorante tipico e pernottamento in hotel.

 

 

 

mercoledì 02 GENNAIO: ZAGABRIA Prima colazione in hotel. Partenza in direzione Zagabria, capitale croata, città dal volto mitteleuropeo. L’aspetto attuale della città, che vanta una storia quasi millenaria, è quello voluto dagli Asburgo a fine Ottocento che coinvolsero molti importanti architetti viennesi dell’epoca: con le facciate fiorite dei palazzi liberty e barocchi, i grandi parchi, le sale da concerto, i maestosi teatri.  Oggi si distinguono la Città Alta, dove sorge il centro storico, e la Città Bassa dove si è sviluppata l’area moderna. Visita del centro storico e sistemazione in hotel. Cena e passeggiata serale con accompagnatrice per le vie della città.Pernottamento. 

 

giovedì 03 GENNAIO: ZAGABRIA/Milano Prima colazione in hotel. Mattinata libera per girare per la bella città al mercato dei fiori o nel centro storico e successivamente partenza  in direzione Milano con arrivo in serata.

 

 

 

IL NOSTRO HOTEL DI CAPODANNO A BELGRADO: PRIME HOTEL BELGRAD 4* - CENONE AL COMPASS RIVER BOATEL

 

 

 

 

 

 

Quota per persona: 850,00 per prenotazioni entro il 30 ottobre con versamento euro 380,00 acconto – supplemento 60 euro dopo il 30.10.2018 Supplemento singola: 190 euro – SALDO ENTRO IL 25 NOVEMBRE

SI ACCETTANO SOLO PRENOTAZIONI CON PAGAMENTO DI ACCONTO

 

 

 

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman granturismo + tour di 07 giorni/06 notti in hotel 4* + 5 cene in hotel/ ristorante tipico bevande escluse + CENA DI CAPODANNO CON MUSICA MISTA ITALIANA DAL VIVO + pranzo del 01 gennaio in ristorante tipico  + visite guidate ed ingressi come da programma,assicurazione medico.

LA QUOTA NON COMPRENDE: QUANTO NON INDICATO NELLA QUOTA COMPRENDE

 

POLIZZA ANNULLAMENTO FACOLTATIVA da stipulare al momento del pagamento dell’acconto : 40 EURO***PENALITA’ DI ANNULLAMENTO: OLTRE 30 GG PRIMA DELLA PARTENZA: 50% - ENTRO 15 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA: 70% - ENTRO 07 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA: 85% - OLTRE 3 GG PRIMA DELLA PARTENZA: 100% - Il programma potrà subire variazioni a causa di problemi logistici e operativi senza cancellare di fatto escursioni o visite.

PER PRENOTAZIONI ed INFO: in ufficio 02 27007393

 ELEONORA LANDI   cell. 328 4292203   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.