PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

 

Programma di viaggio : se interessato richiedi via mail il programma piu' dettagliato

 

09 luglio  Italia – Ponta Delgada: incontro alle ore 08.00 a Bergamo con accompagnatrice.  Partenza con volo via Porto  per Ponta Delgada con partenza alle ore 10.20 con arrivo 18.15.

 All’arrivo trasferimento in albergo. Cena in ristorante tipico e pernottamento.

10 luglio Sette Città – Ribeira Grande Prima colazione in hotel. Quest’oggi visiteremo le montagne vulcaniche delle Sette Città. E’ uno dei luoghi più suggestivi di São Miguel. All'interno di un enorme cratere sono incastonati due laghi gemelli dai colori diversi: Lagoa Azul e Lagoa Verde, collegati tra loro da un ponte. Secondo una leggenda popolare, la tinta differente dei due laghi deriverebbe dalle lacrime versate da una principessa e un pastorello, uniti da un amore contrastato. Godremmo di una vista mozzafiato dal belvedere di Vista del Re. Il tour proseguirà verso Ribeira Grande e con la vista sul Lagoa do Fogo, un lago che si è formato nelle cavità delle montagne, al centro dell'isola, in seguito a un'eruzione vulcanica del sedicesimo secolo. Rientro nel pomeriggio a Ponta Delgada. Cena libera e pernottamento in hotel.

 

 

11 luglio: Furnas – Piantagioni di tè Gorreana Prima colazione in hotel. Attraverseremo la costa meridionale passando attraverso la prima città di Sao 2021 Miguel, Vila Franca do Campo, per poi raggiungere Furnas. Si comincia dal lago di Furnas, adagiato in un cratere vulcanico, che vi colpirà per la sua grandezza e per i suoi splendidi colori con le pareti coperte da ricca vegetazione e da fiori. Sosta alla pasticceria più nota di Sao Miguel per degustare la Queijada, un dolce tipico a base di formaggio fresco. Visiteremo le fumarole, infatti Furnas comprende un’area vulcanica molto estesa, circa 8 x 5.6 chilometri, dove si trovano decine di soffioni. Piccoli, grandi, sbuffano in continuazione e nell’aria si sente il tipico odore dello zolfo. La terra ribolle e il calore sotterraneo è altissimo al punto che da anni ormai, i ristoratori dei dintorni, hanno creato delle buche nel terreno dove sistemano delle grandi pentole con verdure e strati di carne (manzo, maiale, pollo). Per pranzo potrete assaporare proprio il tipico “cozido” ( a pagamento in loco). A seguire visiteremo l’unica piantagione di tè europea, la Gorreana Tea Factory. Ritorno a Ponta Delgada passando per il belvedere di Santa Iria. Cena libera e pernottamento in hotel.

12 luglioRibeira dos Caldeiroes – Nordeste – Povoacao Prima colazione in hotel. La prima tappa sarà a Ribeira dos Caldeiroes, con le sue splendide cascate ed i mulini ad acqua. Proseguiremo per Nordeste, un villaggio con meravigliosi giardini e fantastiche vedute panoramiche su Ponta da Madrugata, Ponta do Sossego e Ponta do Arnel. La tappa finale sarà a Povoacao, il villaggio dove sbarcarono i coloni portoghesi. Proseguimento verso Ferraria, famosa per la sua sorgente di acqua calda sottomarina che permette di effettuare bagni caldi in mare durante le basse maree. In alternativa si potrà optare per la piscina artificiale alimentata anch'essa dalla stessa fonte. Rientro in hotel e alle 18.45 circa ritorno al villaggio di Mosteiros ed uscita in mare per ammirare il tramonto tra i faraglioni nel tratto antistante il villaggio. Mare permettendo, navigazione sotto costa fino alla grotta marina di Ponta da Ferraria. In serata rientro in albergo , cena libera  e pernottamento.

 

 

13 luglio: ISOLA DI FAIAL Colazione in hotel e trasferimento in aereoporto. Volo PONTADELGADA- Faial. chiamata l’“Isola azzurra” per la profusione di ortensie nel periodo della fioritura. Arrivo e partenza per le visite. Una sosta sul promontorio di Espalamaca ci consente di apprezzare il bel panorama sulla cittadina di Horta e (nubi permettendo) sulle isole di Pico, São Jorge e Graciosa. Proseguiamo salendo sull’immensa Caldeira, le cui pareti interne sono ricoperte di muschio, felci e Morella faya, l’alloro delle Azzorre; le pendici del vulcano spento sono invece punteggiate da pascoli intervallati da boschi e tipici mulini a vento dai colori vivaci. Raggiungiamo il vulcano di Capelinhos, dove il paesaggio diventa arido e selvaggio: la vegetazione riprende appena a riappropriarsi dei suoi spazi, dopo l’eruzione vulcanica avvenuta tra il 1957 e il 1958, che ha creato un paesaggio lunare di ceneri e scorie vulcaniche. Qui visitiamo il modernissimo Museo Vulcanologico, costruito sottoterra nei pressi del vecchio faro, che oggi si erge incongruo tra le ceneri a muta testimonianza di un immane cataclisma. Lungo il percorso di rientro a Horta, facciamo sosta alla baia di Varadouro da dove si gode della magnifica vista sul promontorio roccioso di Castelo  Arrivo in hotel, cena in ristorante tipico e pernottamento in hotel.

14 luglio:FAIAL - PICO Colazione in hotel e trasferimento al porto. Traghetto Faial/Pico con arrivo aMadalena.

 

Tour panoramico  dell'isola di Pico

 

Ci dirigeremo allaGruta das Torres,una grotta vulcanica con stalattiti e stalagmiti di lava, la più lunga di tutte le Azzorre. Visita al museo del vino. nella zona vinicola, ilPaesaggio della Coltivazione della Vigna, dal 2004 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Rientreremo tagliando l’isola dalla costa Nord, con una tappa aSao Roque, per godere dei panorami intensi a picco sul mare e, se possibile, scenderemo in qualche spiaggia. Rientro a Madalena, dove ceneremo in uno dei tanti ristorantini tipici. Pernottamento.

 

 15 luglio:PICO

 


Dopo colazione partenza perLajes do Pico. Visita al museo delle balene e della industria baleniera, che per fortuna è da anni vietata alle Azzorre. Dopo pranzo veloce, partenza per l'escursione in Zodiac per vedere dal vivo queste meravigliose creature del mare. Al termine, ritorno a Madalena passando per la costa orientale gustandoci questi paesini di pescatori, con soste a discrezione del coordinatore. Pernottamento Madalena.

 

 

16 luglio:PICO- FAIAL Colazione in hotel e Traghetto Faial/Pico con arrivo a Faial. Proseguimento di visita dell’isola partendo dal  vecchio Forte e la zona dell’antico porto, Porto Pim, la Trinity House, la Casa del Relogio e il Jardim Florencio Terra. Passeggeremo per le vie della città fermandoci nei vari locali storici del posto. Cena libera e pernottamento in hotel.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           

 

17 luglio: FAIAL/pontadelgada Colazione in hotel e volo per SaoMIguel. Partenza per ammirare ancora la parte dell’isola mancante, quella piu’ genuina e poco turistica: ammireremo i punti panoramici di Ponta da Madrugada e Ponta do Sossego con i loro paesaggi maestosi a picco sul mare. Al ritorno utilizzeremo l'antica strada regionale che unisce i villaggi della costa settentrionale dell'isola e visiteremo Achada, Maia, Sao Bras e Porto Formoso. È una parte poco frequentata dai viaggiatori ma in queste zone si respira una genuina atmosfera azzorriana. Cena in ristorante tipico e pernottamento.

 

18 luglio: SAnMIGUEL  Colazione in hotel e TEMPO LIBERO per scoprire la caratteristica città di Ponta Delgada, la maggiore di San Miguel. Portas de Cidade sono il punto di partenza ideale per andare alla scoperta della città, si riconoscono subito per via dei tre archi che collegano la zona rivierasca e la Praça da República. L’Igreja Matriz de São Sebastião, l’Igreja de São Pedro, l’Igreja São José, il Convento e la Capela de Nossa Senhora da Esperança, il Tesouro do Senhor Santo Cristo dos Milagres, il Museu Carlos Machado e il Jardim José do Canto, ma soprattutto, girando per la città fate attenzione ai bellissimi murales di un artista belga che durante il progetto annuale Walk & Talk, ha disegnato 1000 cuori in tutta l’isola! Volo per Bergamo Orio al Serio con stop a Porto con partenza alle 13.10 con arrivo a 00.30. Trasferimento privato a Milano incluso nel prezzo.

 

Quota per Persona: 2.480,00 Euro  10 giorni tour/09 notti

 Assicurazione annullamento: 70 euro – facoltativa - Supplemento  Singola in hotel: 270 Euro

 

La quota comprende: • Volo via Porto - bagaglio in stiva kg 20 a mano kg 7 • Transfert da aeroporto Bergamo al ritorno per Abitazione  •  tour di 10 giorni/09 notti come da programma - Sistemazione camera doppia hotel ¾* • cene come da programma • Assicurazione medico/bagaglio • Assistenza H24 La quota non comprende: • Tasse Aeroportuali  • Assicurazione Annullamento Obbligatoria + medico/bagaglio - accompagnatrice per tutta la durata del viaggio.

LA QUOTA NON COMPRENDE : pranzi, alcune cene -  tutto quanto non indicato espressamente nella voce – la quota comprende

PENALITA’ DI ANNULLAMENTO VIAGGIO: il turista che recede dal contratto prima della partenza dovrà versare all’organizzatore, oltre al costo individuale di gestione pratica, una penale nella misura di:

  • 90 giorni prima della partenza : 35%del totale confermato
  • 60 giorni prima della partenza : 50%del totale confermato
  • 30 giorni prima della partenza : 75%del totale confermato
  • 21 giorni prima della partenza : 100%saldo inclusi tutti i servizi accessori

(Il conteggio dei giorni esclude quello di partenza e quello di comunicazione della rinuncia)

 

Per iscriversi: richiesta impegnativa  debitamente compilata.  

PER BONIFICO: TRAVEL LAND SRL-IBAN: IT 66 I 0200801633000102311303 – UNICREDIT –

IL PROGRAMMA POTRA’ SUBIRE VARIAZIONI IN BASE A PARTICOLARI ESIGENZE ORGANIZZATIVE ( possibili chiusure Anticovid o ritardi) o TEMPISTICHE   

 

 per informazioni e prenotazioni TRAVELLAND srl - 02 27 27 00 7393 - cell 328 42 92203