LANZAROTE:

Mercoledi 24 febbraio: Ore12.00 ritrovo Stazione Centrale.

Trasferimento all’aeroporto di Bergamo Orio al Serio e volo diretto alle ore 15.05 con arrivo 18.15. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

Giovedi 25 febbraio: Giornata libera a disposizione oppure  partenza per il villaggio di Ye da cui inizieremo l'ascesa al bordo inferiore del cratere più grande di quest'area: il Monte Corona (609 m s.l.m.) (1.5 ore di cammino). Costeggeremo a piedi l'edificio vulcanico per ammirarne le sue strutture e i suoi depositi di lapilli che danno alle sue pendici una caratteristica colorazione arrossata. Questo è il vulcano che, circa 4000 anni fa, creò uno il gigantesco tunnel vulcanico (forse il più grande al mondo) che ammireremo durante la visita a la Cueva de los Verdes. Il nostro percorso proseguirà sul bordo aereo del Risco di Famara, da dove potremo godere di una delle viste più mozzafiato che l'isola può offrire. Cena e pernottamento in hotel.

Venerdi 26 febbraio: Giornata libera a disposizione oppure  partenza per visita ad uno dei crateri freatomagmatici più perfetti delle isole Canarie: la Caldera Blanca. Con un diametro di 1.200, metri Caldera Blanca e' in realta' un anello freatomagmatico di tufi dalla cui sommita' si può apprezzare il mare di lava eruttata dal vulcano Timanfaya nel 1730-36 Ci attenderà quindi il pittoresco cono vulcanico de El Cuervo (magnifico cono di spatter), che ci affascinerà con la sua ricchezza di forme e colori. Passeggiata intorno a Montaña Colorada (conetto di scorie con la sua bomba vulcanica piu' grande del mondo). Visita presso una delle cantine tipiche de La Geria (la bellissima regione vinicola di Lanzarote).Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Sabato 27 febbraio: Giornata libera a disposizione oppure  partenza per visita  località turistica di Playa Blanca, situata nel sud di Lanzarote. Una splendida cittadina turistica con 2 porticcioli e una grande spiaggia, Questa tranquilla escursione è adatta a tutti e dà la possibilità di visitare senza sforzo la stupenda Lanzarote.Arriveremo al lungomare di Playa Blanca che ha due porti turistici molto belli. La passeggiata marittima è ricca di negozi, belle boutique, caffetterie, bar e ristoranti. Ogni Mercoledì e Sabato, la cittadina ospita un mercato tipico nel pittoresco porto, la vendita di pelle, pizzi, sculture africane e alcune borse dalla forma accattivante. Playa Blanca ha una deliziosa spiaggia di sabbia dove è possibile passeggiare. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Domenica 28 febbraio: Giornata libera a disposizione oppure  partenza per visita alla Casa Museo y Monumento al Campesino - opera del Manrique che  ha voluto celebrare il campesino (contadino) che si sforza di coltivare terreni difficili e aridi. La scultura alta 15 metri è realizzata con vecchie cisterne d’acqua e il museo offre una panoramica sul passato dell’isola, grazie alle fattorie dove potremo scoprire la vita quotidiana locale! Proseguimento a Montana Clara, vetta di 258 metri , santuario per gli uccelli marini. Cena e pernottamento in hotel.

Lunedi 29 febbraio: Giornata libera a disposizione oppure  partenza per visita al Parco Tropicale e Paradiso dei Pinguini di Guinate,  parco abitato da 150 specie diverse e contribuisce a salvare gli animali in via d'estinzione. Lo spettacolo dei pappagalli si tiene alle 12:00 ed è seguito da orari dedicati a dar da mangiare a pinguini e lontre. Sulla via del ritorno visiteremo Jameos del Agua, sezione finale del tunnel vulcanico creato dal vulcano de La Corona. Rientro in hotel,cena e pernottamento.                                                                                  Martedi 1 marzo: Giornata libera a disposizione oppure  partenza per visita al Parco Nazionale del Timanfaya. Dopo aver raggiunto il belvedere di Islote de Hilario tra le “Montagne di fuoco”, una camera magmatica situata a 4 km nel sottosuolo riscalda i ciottoli a terra fino a una temperatura di 100°C.Proseguimento alla cittadina medievale di Teguise.Cena e pernottamento.

Mercoledi 2 marzo: Giornata libera a disposizione e nel tardo pomeriggio volo Lanzarote/Bergamo Orio al Serio con arrivo 23.55

QUOTA PER PERSONA : euro 980,00

supplemento singola: 80 euro- prenotazioni oltre 30.01 euro 70

La quota comprende:Volo aereo diretto Bergamo/Lanzarote/Bergamo, tasse aeroportuali, franchigia bagaglio stiva: 15 kg + bagaglio a mano 10 kg - 7 notti in hotel 4* in Lanzarote con trattamento di pernottamento e prima colazione e cena, escursioni con accompagnatrice come da programma, noleggio auto, assicurazione obbligatoria medico/bagaglio, accompagnatrice dall’Italia.La quota non comprende: Pasti e bevande non espressamente indicati – ingressi ai musei, benzina-extra quanto non indicato nella voce “ La quota comprende”

NOTIZIE IMPORTANTI DA SAPERE: 1) MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE BISOGNA VERSARE EURO 300,00 –saldo entro 10.02- COMPILANDO LA SCHEDA IMPEGNATIVA DI PRENOTAZIONE E CONSEGNANDO COPIA DEL DOCUMENTO DI IDENTITA  2) PENALITA’ DI ANNULLAMENTO: ENTRO 15 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA: 50% - ENTRO 07 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA: 85% - OLTRE 3 GG PRIMA DELLA PARTENZA: 100%. ASSICURAZIONE FACOLTATIVA ANNULLAMENTO: 30 EURO