ORE 07.00 P.le Cadorna – ORE 07.30 P.le Martesana

Incontro con accompagnatrice e partenza per Mantova. Arrivo e partenza per visita guidata del Palazzo Ducale. L'antica reggia dei Gonzaga, una delle più grandi d'Europa, è una città nella città. Frutto di continue trasformazioni, è un insieme di palazzi di epoche diverse, collegati tra loro da una rete di gallerie e separati da piazze e giardini. Il percorso permette di scoprire i tanti ambienti del palazzo tra cui la celebre Camera degli Sposi; dipinta da Andrea Mantegna nell'arco di nove anni, rappresenta una delle più alte testimonianze della pittura di tutti i tempi. Conclusa la visita al Palazzo Ducale proseguiamo la nostra passeggiata con la guida attraversando il centro storico con Piazza Sordello, Castel San Giorgio, Piazza delle Erbe, il Duomo scoprendo gli angoli più caratteristici e meno conosciuti della città. Proseguimento alla visita di Palazzo Te. Eretto nel 1525 presenta ai visitatori lo splendore dell'opera creativa di Giulio Romano. Otto le sale principali, un cortile interno, uno stupendo loggiato, una serie di camerini, le stalle (ora adibite a sale esposizioni) ed un angolo "segreto": la grotta. In uno spazio espositivo si può ammirare la sezione permanente gonzaghesca di medaglie, monete, sigilli, pesi e misure, coni e stampi. Vi sono anche collezioni di dipinti provenienti da donazioni, una sezione d'arte moderna, una raccolta egizia composta da 500 pezzi ed una collezione di pezzi di arte mesopotamica raccolti a Baghdad da un architetto mantovano. Pranzo libero e proseguimento di visita a San Sebastiano  con il Palazzo e la Collezione Permanente.  Situato sull’asse viario che collega Palazzo Ducale a Palazzo Te, Palazzo San Sebastiano è dal 2005 sede del Museo della Città. Al suo interno storia e arte guidano il visitatore attraverso un suggestivo percorso che, attraverso più di cento opere, racconta i momenti emblematici della storia della civiltà mantovana. Moderne postazioni multimediali permettono di approfondire la contestualizzazione urbanistica ed artistica delle opere, per una completa comprensione del legame tra Museo e territorio. Nel tardo pomeriggio trasferimento sul Lungolago, imbarco sulla motonave ed escursione sul Fiume Mincio Tre laghi circondano Mantova; il Lago Superiore, il Lago di Mezzo e il Lago Inferiore. Sono formati dalle acque del fiume Mincio, emissario del Lago di Garda, che un tempo qui si impaludavano e che invece, otto secoli fa, furono disciplinate con la costruzione di una grande diga a monte. Visto da uno qualsiasi dei tre laghi, il profilo dentellato della città, con i torrioni, i campanili, le chiese, le torri, sembra affiorare magicamente dall'acqua. Dopo la partenza dal Lago Inferiore (pontile lungolago Gonzaga), si naviga sui Laghi Inferiore e di Mezzo osservando la città gonzaghesca che si specchia nelle acque dei suoi laghi. La navigazione procede poi nella Vallazza fra le caratteristiche presenze di flora e di fauna che vivono in questa zona umida protetta dal Parco Naturale del Mincio, dove fioriscono ninfee bianche, gialle e castagne d’acqua. La crociera consente di confrontare tre tipi di ambienti: quello lacuale, quello palustre e quello squisitamente fluviale. Rientro a Milano in tarda serata.

 

QUOTA PER PERSONA: 70 EURO

ll prezzo comprende:  viaggio in pullman Granturismo + visita guidata alla città di Mantova per tutta la durata della gita + biglietto d’ingresso Palazzo Te + San Sebastiano + Palazzo Ducale + auricolari + crociera sul Mincio +accompagnatrice per tutta la durata del viaggio.

 

Il presente programma creato in esclusiva per la Travel Land srl. Potrà subire variazione per motivi tecnico organizzativi

 

Per informazioni: Eleonora Landi  cell 328 4292203

Travel Land tel 02 27007393 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In Agenzia: Via Fortezza 21 ang. Via GALENO– 20126 Milano

 

  TUTTI I NOSTRI PROGRAMMI SONO CONSULTABILI SUL SITO:

www.travel-land.it - sezione“PROSSIME USCITE”